poveri capodogli

24 Gen

cinquanta capodogli si sono arenati su una spiaggia tasmana dopo aver perso l’orientamento.

Si tratta di un fenomeno diffuso. Ogni anno lo stesso. E pare che nulla si possa fare per evitarlo. E’ di marzo dell’anno scorso il salvataggio di due di loro da parte di un delfino nei pressi delle coste neo-zelandesi. Un fenomeno inusuale per gli operatori, pratici dei salvataggi da parte dei delfini, ma mani verso capodogli. Purtroppo quest’anno nessuno è riuscito ad aiutare il gruppo che si è arenato e i soccorsi sembrano molto insufficienti per risolvere la situazione.capodoglio-arenato-adriatico-1big

Annunci

2 Risposte to “poveri capodogli”

  1. Luigi Sauro 15/12/2009 a 13:31 #

    Però non sono tanto grandi come immaginavo, quando si è piccoli e si domanda alla mamma quanto è grande un capodoglio, ci viene detto “quanto una casa” poi si viene a sapere che sul Gargano sono stati trovati dei capodogli e non sono poi cosi giganteschi.

  2. ema 29/12/2009 a 12:54 #

    che delusione, vero? Fosse importante , pero? Sai che sono maestosi mammiferi la cui scomparsa dalla terra significa che stiamo perdendo ed uccidendo la salute del mare che li ospita e del nostro stesso ambiente in cui viviamo e stiamo rinunciando all’infinta importanza di quella che si chiama biodiversità. Quei giganteschi animali hanno una dignità ed una non ancora compresa intelligenza che farebbe invidia a molti bipedi umani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: